Nel mondo dove vivo

È nel mondo dove vivo
che incontro sguardi affamati
di vita, verità buttate via
come barattoli
e anime soffiano poesie
a denti stretti

ali di farfalla ai vetri sbattono
libertà sognate
e cani da lavoro
senza più carezze
da sperare piangono

È tutto un delirante condominio
ad ogni appartamento
la sua storia, ad ogni porta
si apre un continente
ad ogni sguardo è nascere
e morire

Nel mondo dove vivo
perdo dalle tasche i miei mattini
e li ritrovo vecchi nelle sere
dagli occhi semifreddi della luna

in morsi disperati
di preghiere, si affacciano
dai bordi della strada
quelli che non vedi e che non vuoi
e portano l’odore di altri mondi
in sillabe straniere, sui tacchi alti
a spillo, in crampi in pancia
armati e disarmati
della stessa fame e tutti
nello stesso fondo buio.

2 pensieri su “Nel mondo dove vivo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...